Fai attivita' fisica? Sei uno Sportivo?Sei un Professionista?

Per chiunque abbia dolori, stiramenti

e/o contratture muscolari

In Terra Aria Acqua e Fuoco
In Terra Aria Acqua e Fuoco

Massaggio Sportivo Pre e Post Attività Fisica

Il Massaggio Sportivo Pre e Post Attività Fisica è un tipo particolare di massaggio eseguito su specifiche regioni corporee al fine di migliorare la performance atletica, portando:

 

1)   un’azione diretta data dall’aumento del flusso ematico con conseguente ipertermia locale

2)   un’azione indiretta data dalla contemporanea eccitazione di terminazioni nervose e conseguente stimolazione del sistema nervoso parasimpatico.

 

Le proprietà benefiche del Massaggio Sportivo:

 

         riduzione delle tensioni muscolari

 

         diminuzione dei livelli plasmatici di cortisolo e serotonina con conseguente riduzione dello stato d'ansia e miglioramento dell'umore, a tale diminuzione si associa un aumento delle endorfine circolanti con conseguente inibizione della sensazione dolorifica

 

         riduzione della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa

 

         stimolazione della microcircolazione locale

 

         effetto drenante abbinato ad accelerata rimozione dell'acido lattico e delle scorie metaboliche prodotte durante l'attività sportiva

 

         decongestionamento e rilassamento dei i tessuti, abbinato ad accelerata guarigione dalle contratture muscolari

 

         prevenzione degli infortune

 

         preparazione muscolare all'attività fisica.

 

Il Massaggio Sportivo si può effettuare sia prima che dopo una gara, ma anche tra una competizione e l'altra.

 

Tutti possono usufruire dei benefici di questo tipo particolare di massaggio, indipendentemente dall'età, dal tipo di sport praticato e dal proprio livello di prestazione.

Taping elastico e

LinfoTaping

Se sei uno sportivo e alleni il tuo corpo per mantenerti in forma, potrai esser stato soggetto a qualche noia muscolare. A volte gli sportivi hanno piccoli problemi di circolazione sanguigna, o in forti condizioni di stress i loro muscoli non lavorano a dovere.

I cerotti sono indicati sia per gli sportivi sia per chi soffre ugualmente di noie muscolari, piccoli problemi di circolazione, senza praticare sport.

La pratica che coinvolge l’uso dei cerotti (Taping) prende il nome di Kinesio Taping, una tecnica nata in Giappone, durante gli anni Settanta.

La procedura consiste semplicemente nell’applicazione di questi cerotti elastici nella zona interessata per ridurre i tempi di recupero. L'utilità di questi cerotti prevede il potenziamento di tutti quei processi fisiologici atti al recupero completo del muscolo, non rilasciando però alcun principio attivo. Il cerotto taping viene usato in differenti casi: lesioni muscolari ridottecontrattureedemi ed ematomitensioni muscolariIl materiale con cui sono prodotti è un particolare cotone elastico, che permette di compiere tutti i movimenti senza ostacoli o impedimenti. Il cerotto è privo di lattice, importante per evitare spiacevoli irritazioni cutanee soprattutto per chi è allergico a questa sostanza.

LinfoTaping

I cerotti taping si possono utilizzare con un effetto drenante favoriscono anche il drenaggio linfatico, tanto da far riassorbire eventuali edemi, gonfiori localizzati in tempi molto più brevi.

 

Massaggio EmoLinfatico e

LinfoDrenaggio Manuale

 con effetto modellante e snellente

Il Massaggio Emolinfatico e LinfoDrenaggio Manuale portano benefici al sistema circolatorio e linfatico favorendo l'eliminazione delle tossine e la rigenerazione dei tessuti contribuendo all'eliminazione della ritenzione idrica portando rimodellamento con effetto snellente in alcune zone del corpo con conseguente tonificazione, una maggiore luminosita' e vitalita' della pelle.

Riallineamento Vertebrale  Metodo Dorn e Breuss

Il metodo Dorn  si occupa del benessere della schiena e della colonna vertebrale.

E’ una tecnica che unisce lievi pressioni delle dita a movimenti articolari dolci, eseguiti da chi riceve il trattamento.

E’ stato sviluppato da Dieter Dorn negli anni Settanta in Germania .

Permette un allungamento dolce dei muscoli paravertebrali e comprende, oltre alla seduta con l’operatore, anche una serie di facili movimenti da ripetere comodamente a casa.

Il massaggio Breuss è stato ideato dal naturopata austriaco Rudolf Breuss: è una tecnica molto piacevole composta da scivolamenti delle dita lungo la schiena.

 

Consente di rilassare con gentilezza la muscolatura profonda della schiena.

Coppettazione

La Coppettazione è una tecnica antichissima che, nel corso dei secoli, ha saputo rinnovarsi e perfezionarsi tanto che, utilizzata già ai tempi di Ippocrate e poi dai Cinesi, è oggi inserita come pratica per rigenerare il corpo in alcune Spa.
Essa consiste nell'applicazione sulla pelle della persona trattata di coppette simili a vasetti di yogurt o tazze di vetro, bambù o ceramica creando un effetto “ventosa” che tiene il contenitore incollato al corpo.

L’applicazione può durare dai 5 ai 20 minuti e produce come effetto un’alterazione dei flussi energetici del corpo mediante una stimolazione della circolazione sanguigna e linfatica.

La coppettazione si può quindi considerare una terapia “riflesso-stimolante” poiché sfrutta i principi della medicina tradizionale cinese agendo sulle cosiddette zone riflesse. Tramite essa è possibile ripristinare l'equilibrio, l'armonia e ristabilire la funzionalità dell’organo o dell’apparato.
Un’azione più forte e una durata più lunga serviranno per stimolare al massimo il drenaggio dei liquidi e delle tossine; un livello di intensità più bassa andrà a sollecitare meglio il flusso energetico. I metodi di applicazione sono di due tipologie, a caldo e a freddo.

Vi sono poi tecniche di coppettazione:
statiche
: le coppette restano ferme nei punti scelti inizialmente associati ad esempio ai punti lungo i meridiani dell’agopuntura cinese; per un’azione riflessa sui punti maggiormente dolenti alleviando da algie e contratture.
dinamiche
: viene prima cosparsa la zona da trattare con olio per massaggio per favorire lo scorrimento delle coppette, che verranno manovrate con una direzione che andrà dall’alto verso il basso fino ad ottenere un leggero arrossamento della cute dovuta ad un maggiore afflusso di sangue in quella precisa zona. In questo modo si interviene in tutti gli stati di ansia e di depressione. Un’azione di scorrimento opposto,cioè dal basso verso l’alto,è indicato, invece, per il drenaggio dei fluidi e l’eliminazione delle tossine.

 

In generale lo scorrimento è sempre utile in tutte le contratture e le situazioni infiammatorie.


885 Grazie grazie grazie 778 grazie grazie grazie grazie 888  grazie grazie grazie  Camilla Petra Marchetti                                                                                                                            885 Grazie grazie grazie 778 grazie grazie grazie grazie 888  grazie grazie grazie  Camilla Petra Marchetti